Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

 

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

Corni delle Alpi 07.2011

A Macugnaga, il prossimo fine settimana 6-7-8 luglio, si terrà la trentaduesima edizione della Fiera di San Bernardo, la festa del più antico popolo delle montagne, i walser.

L’intenso programma sarà tradizionalmente spalmato su tre giornate:

Venerdì 6 luglio

Alle ore 14.30, presso l’ufficio turistico ci sarà la consegna dei tronchi di tiglio agli artisti partecipanti al XVIII Concorso estemporaneo di Scultura su legno; il tema scelto per quest’anno è: “Tornare in montagna, scelte di vita sulle orme dei walser”

Sabato 7 luglio

Alle ore 09.30 - Apertura al pubblico della XXXII Fiera di San Bernardo, mostra mercato di artigianato alpino e walser. Le bancarelle saranno allestite a Staffa, presso la piazza del Municipio e lungo la strada che porta al "vecchio tiglio" e al Dorf.

Ore 14.00 - Inaugurazione ufficiale XXXII Fiera di San Bernardo e presentazione della Giuria Tecnica relativa al XVIII Concorso estemporaneo di Scultura su legno e della Mostra: “Stiamo scomparendo - Viaggio nell'Italia in minoranza”.

Ore 15.00 – Presso la Kongresshaus, convegno di Studi "Ripopolamento della montagna tra scelte di vita e opportunità di sviluppo, nel rispetto e secondo l'insegnamento della cultura walser". Modererà, Sandro Filippini. Parteciperanno: Annibale Salsa; Luciano Caveri; Marco Onida; Enrico Rizzi; Liliana Dagostin; Marianna Bertolino; Fausto De Stefani e Cristina Rainelli, Silvia Zanetta, Maria Cristina Gaido, Federica Prati, giovani che hanno scelto di vivere in montagna e che racconteranno la loro esperienza.

Ore 16.30 - Bambini al Dorf. Laboratorio di panificazione con la farina di segale. Letture di fiabe walser.

Ore 19.00 - Ristorante Flora, brindisi di saluto agli ospiti e alle autorità.

Ore 21.00 - Kongresshaus, a cura di Fausto De Stefani, presentazione di “Rarahil Memorial School di Kirtipur - Kathmandu”. A seguire, conferimento dell’Insegna di San Bernardo allo stesso Fausto De Stefani (alpinista, ambientalista e fotografo naturalista che si è distinto per varie iniziative umanitarie in Nepal) e successiva assegnazione della “Segale d’Oro” a Amedeo Fracei (giovane imprenditore macugnaghese).

Ore 22.00 - Dorf “Tanz uf di Tschugge” - Concerto al prato del gruppo blues-country-pop-rock “Rebelott”.

Domenica 8 luglio

Proseguimento della XXXII “Fiera di San Bernardo” e del Concorso di Scultura.

Ore 10.00 - Chiesa parrocchiale di S. Maria Assunta, S. Messa solenne, celebrata da don Walter Ruspi, Prevosto del Capitolo della Cattedrale di Novara. Animerà la celebrazione il Coro Monte Rosa del CAI di Macugnaga, diretto dal maestro Enrico Micheli. Al termine, processione devozionale con la statua di San Bernardo dalla chiesa parrocchiale al Vecchio Tiglio. Tradizionale benedizione degli attrezzi da montagna. Incanto delle offerte. A seguire, presso il vicino Forno del Dorf distribuzione del pane di segale preparato secondo la tradizione walser.

Ore 15.30 - Piazza del Municipio, premiazione degli scultori partecipanti al XVIII Concorso Estemporaneo di Scultura in legno e premiazione degli espositori presenti alla XXXII “Fiera San Bernardo”. 
Consegna del “pane dell’amicizia” ai gruppi walser presenti. 
Saluti e arrivederci.