Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder RomildaColongo is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

[sigplus] Critical error: Image gallery folder RomildaColongo is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

Romilda ColongoAbituati come siamo ai clamori delle cronache sportive, risulta inconsueto incontrare una campionessa in un angolo defilato e solitario della valle Anzasca. E’ Romilda Colongo, la prima donna ad aggiudicarsi tre titoli del campionato italiano FIPSAS di pesca in torrente.
Vive qui, a Crotto, Comune di Calasca Castiglione, da anni con il marito Mario Mezzadonna e una manciata di pecore in una dolce solitudine che gratifica la sua riservatezza. Un pugno di case, sette, tre in vendita. L’ultimo nucleo servito dallo spazzaneve, dal postino quando ha un po’ di lettere, e dal verduriere che sale ogni due settimane. Di notte girano le volpi e i caprioli. All’orizzonte l’antica “muliermala” la frazione disabitata che si popola d’estate con l’arrivo di numerosi amici sardi.

Ogni pomeriggio pascola i suoi animali, parla loro, li ammonisce accompagnandoli per rive e terrazze dove lo sguardo, oltre i paesi della media valle, raggiunge le cime del Rosa.
 “Passano gli anni “ si lamenta Romilda, “un tempo vincevo titoli e campionati, ora alla  mia età è molto più difficile.”
Nonostante ciò è determinata a continuare l’agonismo. Il prossimo luglio parteciperà al campionato italiano in programma a Cavrile (BL) sul torrente Cordevole, in una valle ladina, montanara e solitaria come la nostra.

Testo e Foto
Marco Sonzogni

{gallery}RomildaColongo{/gallery}

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018