Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 2017_cai_4000_nuovo_membro is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 2017_cai_4000_nuovo_membro is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

6

Il “Club dei 4000” non è un’istituzione riservata ed esclusiva, ma pur essendo aperta a tutti, prevede che i propri membri salgano la Est del Rosa per una delle classiche vie che partono da Macugnaga.

Quindi partecipazione libera ma molto selettiva.

Quest’anno hanno conquistato la nuova tessera associativa: Alessio Marone di Macugnaga e Fabio Rossetti di Varzo che, lo scorso mese di luglio, hanno scalato la Cresta Signal.

Traguardo raggiunto anche per il francese Nicolas Favresse che partito dalla Marinelli ha raggiunto il Silbersattel ed è ridisceso con gli sci fino ai Burki.

La segretaria del “Club dei 4000” Maria Cristina Tomola precisa che: «Il “Club” annovera 661 soci registrati, alpinisti provenienti da tutto il mondo, che hanno salito la Est del Monte Rosa partendo da Macugnaga. Purtroppo di molti non si hanno più notizie pertanto quelli attualmente conosciuti e viventi sono circa trecento».

{gallery}2017_cai_4000_nuovo_membro{/gallery}
© Foto: valledelrosa.it e Fabio Rossetti

 

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018