Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder pierra_menta_2017 is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

[sigplus] Critical error: Image gallery folder pierra_menta_2017 is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

È scattata mercoledì 8 Marzo da Arêches-Beaufort la 32.a edizione della Pierra Menta la mitica gara di sci alpinismo che si corre sulle Alpi francesi.
Il “Tour De France” dello sci alpinismo, valido per il circuito della Grande Course. Oltre quattrocento gli atleti al via.

2 PM 1 gg

Primo giorno di Pierra Menta e primo posto per l’inossidabile coppia Damiano Lenzi- Matteo Eydallin.

Oggi la corsa ha toccato il settore Mirantin con un dislivello positivo di 2200 metri. Partenza bruciante delle squadre azzurre con Lenzi-Eydallin a fare da battistrada alla coppia Boscacci-Maguet. Subito dietro lo spagnolo Kilian Jornet Burgada che corre in coppia con Alexis Sevennec, francese dalle ottime prospettive agonistiche.

{gallery}pierra_menta_2017{/gallery}
(Servizio fotografico Pierra Menta - © Jocelyn CHAVY)

Un po’ di neve fresca ha reso il paesaggio molto scenografico. Al passaggio ai 1967 metri de la Côte il vantaggio della coppia italiana Lenzi-Eydallin era già buono e lo conservano tranquillamente fino all’arrivo. Ma domani si riparte per la seconda tappa che potrebbe avere un percorso ridotto a causa delle condizioni meteo sfavorevoli e del probabile vento forte.

Classifica generale dopo la prima giornata:

1° Damiano Lenzi - Matteo Eydallin                         2h17’05”

2° Michele Boscacci - Nadir Maguet                       2h20’35”

3° Kilian Jornet Burgada - Alexis Sevennec            2h21’55”

4° William Bon Mardion – Xavier Gachet                 2h23’51”

5° Rémi Bonnet – Anton Palzer                               2h25’01”

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018