Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

 

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder Trofeo-Herno-2017 is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

[sigplus] Critical error: Image gallery folder Trofeo-Herno-2017 is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

Pieno successo per la prima giornata dedicata alle gare regionali indicative. Oggi, sulla pista Belvedere, erano di scena le due manches di slalom speciale. Su una pista perfetta, ha tracciato il primo percorso Andrea Iacchini mentre il secondo è stato posizionato da Roberto Sgarbi. Duecentocinquanta fra ragazzi e ragazze, appartenenti agli Sci Club affiliati al Comitato Alpi Centrali (Province: Verbania; Novara; Varese; Como; Milano; Sondrio; Bergamo; Brescia; Pavia; Cremona; Mantova; Lodi; MonzaBrianza e Lecco) si sono dati battaglia fra i pali stretti per la conquista del Trofeo Herno.

Classifica finale maschile:

1°            Gabriel Masneri    Orobie Ski          1’27”18
2°            Enrico Vavassori   Sciat Madesimo      1’27”85
3°            Alberto Claudani   Ski Team Val Palot  1’28”20
4°            Matteo Piziao      Ski Team Val Palot  1’29”31
5°            Filippo Lettig     SC Jolly Sport      1’29”39
6°            Riccardo Sala      SC Bormio           1’29”75
7°            Leonardo Cesana    SC Lecco            1’30”98
8°            Guido Tebaldi      SC Lecco            1’31”58
9°            Filippo Valditara  SC Jolly Sport      1’32”17
10°           Michele Rossini    UBI Banca Goggi     1’32”50

La prima manches è stata a favore di Enrico Vavassori (42”61); al secondo posto Alberto Claudani (43”10) e terzo posto per Gabriel Masneri (43”62) ma grande ribaltamento nella seconda manches con vittoria di Gabriel Masneri (43”56) seguito da Alberto Claudani (45”10) e Enrico Vavassori (45”24). Da segnalare la grande seconda manches di Riccardo Sala (44”90).

Classifica finale femminile:

1°            Gaia Rossi         Ossola Ski Team      1’29”33
2°            Maria Elisa Negri  Ski Team Aprica      1’30”70
3°            Camilla Antonioli  Santa Caterina       1’31”38
4°            Giulia Peppicelli  Ski Team Val Palot   1’31”71
5°            Ludovica Loda      Ski Team Val Palot   1’32”06
6°            Martina Marangon   Jolly Sport          1’32”08
7°            Giorgia Manini     SC 13 Clusone        1’32”74
8°            Eleonora Pizzi     SC Lecco             1’33”12
9°            Alice Noemi Galli  SC Livigno           1’33”55
10°           Alessia Sabbadini  Ski Team Aprica      1’33”89

La prima manches è vinta da Gaia Rossi (43”35) su Giulia Peppicelli (44”16), terza Camilla Antonioli (44”47). La seconda prova ha visto primeggiare Martina Marangon (45”91) su Gaia Rossi (45”98), terza Maria Elisa Negri (46”09).

Paolo Schranz, allenatore dello Sci Club Macugnaga e direttore di gara spiega: «Oggi e domani saranno due giorni impegnativi ma di grande valore sportivo ed educativo. Il punteggio acquisito in queste gare determinerà la graduatoria regionale per la partecipazione ai Campionati Italiani Children. Abbiamo assistito a splendide gare dove i ragazzi e le ragazze hanno dato il meglio di sé».

Il presidente dello Sci Club Macugnaga, Walter Schranz precisa: «Finalmente Macugnaga è tornata ad ospitare, dopo sedici anni, una spettacolare gara regionale indicativa».

{gallery}Trofeo-Herno-2017{/gallery}