Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

Macugnaga - Ha preso il via l'Operazione Sentieri. I componenti della “Compagnia di Macugnaga” stanno effettuando la mappatura tecnologica dei sentieri del territorio macugnaghese.
Le paline segnaletiche dei percorsi saranno dotate di QR code (dall’inglese quick response ossia risposta rapida). Tale innovazione permetterà all’escursionista, mediante l’utilizzo del proprio smartphone, di ricevere informazioni (oggi solo in italiano ma un domani saranno multilingue) e immagini sul sentiero che sta percorrendo o che sta per iniziare.
L’utilizzo del QR code con i suoi codici a lettura ottica permettono un’identificazione immediata del sentiero da parte dell’apparecchio telefonico che, collegandosi ad internet, restituisce una serie di notizie sul percorso: scheda del sentiero, mappa del percorso, siti di interesse ma anche fotografie e video. Tramite il QR code è inoltre possibile scaricare gratuitamente dalla rete un documento (di pochi kb in formato GPX) che, in un cellulare dotato di GPS, permette di seguire il percorso anche in caso di scarsa visibilità.
«Un TomTom dei sentieri di Macugnaga – dice Alberto Piatti – l’esperimento pilota è stato fatto sulla segnaletica del sentiero che da Staffa raggiunge il Passo del Moro. Si tratta di una prova pilota del progetto che abbiamo condiviso, a grandi linee, con la Sezione CAI di Macugnaga, cioè la creazione di un database dei sentieri dell’intero territorio macugnaghese».
Le foto (di Andrea Zangarini) evidenziano il piccolo adesivo comparso sul cartello, in basso a destra, che indica il sentiero per il Passo del Moro, presso il ponte del torrente Tambach. Una modernizzazione utile che proietterà Macugnaga ed i suoi sentieri nella realtà 2.0
Sarà un lavoro impegnativo e lungo, ma è il futuro.
Per ora le raccomandazioni tecniche puntualizzano:
1) se avete un lettore di QR code sul vostro smartphone, verificate che la vostra app legga il link (non tutti i software sono uguali).
2) se non avete l'app, è possibile scaricarla gratuitamente dal Play Store di Android o dall'Apple App Store, installarla e provarla sul cartello, o anche direttamente qui, inquadrando questa immagine:




3) se siete in giro per sentieri siete invitati a fotografare le paline del sentiero (partenza, incroci, deviazioni) e i tratti più significativi, così da agevolare l’impegnativo lavoro.
Inviare il tutto via mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Un video dimostrativo del funzionamento è disponibile qui: https://youtu.be/Kf-ciF9OCsY

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018