Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

Bruno Migliorati,nuovo coordinatore delle sezioni Est Monte Rosa (photo courtesy: www.estmonterosa.it)Il nuovo coordinatore delle sezioni CAI Est Monte Rosa è Bruno Migliorati. L'Assemblea dei presidenti delle Sezioni CAI Est Monte Rosa, riunitasi presso la sede CAI di Gravellona Toce, ha designato Bruno Migliorati quale nuovo Coordinatore dell'Associazione. Presenti quattordici delle diciassette Sezioni, il nuovo coordinatore ha raccolto tredici preferenze. Migliorati ha ringraziato ed espresso vivo piacere nel ricevere con la fiducia delle Sezioni. Ha precisato di  voler sviluppare un efficace programma condiviso, tendente ad una forte coesione tra le Sezioni, azione indispensabile per rafforzare l'associazione anche per affrontare con maggior vigore le sempre più complesse problematiche burocratiche che costantemente pesano sulle spalle dei presidenti e dei consigli sezionali. Il neo coordinatore ha tenuto a precisare che la “Est Monte Rosa” è il primo raggruppamento intersezionale del Club Alpino, può vantare 50 anni di storia e raccoglie circa 10.000 Soci sparsi nelle provincie di Verbania e Novara. Rappresenta il 20% di tutto il CAI Piemonte.


Bruno Migliorati è membro attivo nel CAI da molti anni, ha svolto e svolge incarichi di responsabilità nell'ambito del sodalizio alpino. E' istruttore di sci alpinismo e vicedirettore della Scuola nazionale di sci alpinismo "Massimo Lagostina". E' stato per anni responsabile della stazione del Soccorso Alpino di Omegna e anche presidente della Sezione CAI di Gravellona Toce.

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018