Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

 

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

Sarà Enel Sole a gestire per conto dell'Amministrazione comunale di Vanzone con San Carlo la rete di illuminazione pubblica che resterà di proprietà comunale.

Vanzone - (c) Foto La valle del Rosa

Claudio Sonzogni, sindaco del Comune anzaschino illustra l’accordo: «La nuova convenzione stipulata con Enel Sole permetterà al Comune di procedere alla riqualificazione dell’intera nostra rete di illuminazione pubblica. Su tutto il territorio comunale saranno posizionate le moderne lampade a LED negli attuali 170 punti luce che verranno adeguatamente aumentati migliorando così l’efficienza del servizio. Quest’intervento permetterà di potenziare notevolmente la qualità dell'illuminazione e nel medesimo tempo ridurre e contenere i costi dell'energia e quelli della manutenzione ordinaria che resteranno a carico del Comune».

Il costo complessivo di questo miglioramento energetico sarà di 97mila euro suddiviso in nove anni e sarà interamente sostenuto dal Comune.
Attualmente la spesa annuale dell’illuminazione impegna il Comune di Vanzone con San Carlo per 36mila euro annui a cui bisogna aggiungere la spesa delle telecamere, servizio anch’esso in via di modernizzazione. 

© Foto La Valle Del Rosa