Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

 

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 2017_passerella_per_il_rosa is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 2017_passerella_per_il_rosa is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

Hangebrucke Randa by Valentin Flauraud 3 1080x675
Lungo il Tour del Monte Rosa, di cui Macugnaga è tappa basilare, è stata realizzata la passerella più lunga del mondo – 494 metri di lunghezza, 65 cm di larghezza e 58 tonnellate di acciaio.


Giunge notizia dal vicino Vallese che il Tour Monte Rosa (TMR) nel tratto Grächen-Randa-Täsch-Zermatt è stato dotato di un nuovo ponte sospeso. Il manufatto, inaugurato lo scorso 29 luglio, con i suoi 494 metri di lunghezza diventa la passerella sospesa più lunga al mondo. (Lunga come cinque campi da calcio o dieci piscine olimpiche). Larghezza calpestabile di 65 cm. Altezza massima dal suolo 85 metri. Due mesi e mezzo di lavoro per le opere murarie e l’installazione di cinquantotto tonnellate di metallo, griglie, cavi e tubi. Costata 700 mila euro coperti in parte con sponsorizzazioni (fra questi l’imprenditore Charles Kuonen, domiciliato nella regione, ha sostenuto il progetto versando oltre 100'000 franchi e quindi l'infrastruttura porta il suo nome). Alle ingenti spese hanno partecipato anche i Comuni di Zermatt, Grächen, Randa, St. Niklaus e Täsch. 
Definibile opera di sicurezza (scavalca un tratto molto franoso) ma anche singola attrazione turistica. L'opera mozzafiato, che oscilla a un'altitudine tra i 1600 e i 2200 metri, s’innesta nel panoramico ma già super costoso "Europaweg". 


{gallery}2017_passerella_per_il_rosa{/gallery}
foto © Valentin Flauraud

La moderna tendenza porta alla realizzazione di queste imponenti opere che nascono per ragioni di sicurezza ma poi diventano vere e proprie attrazioni turistiche indipendenti. Nel vicino Vallese, dal 2010 ad oggi, state realizzate ben dodici sono opere similari e altre cinque sono precedenti.
L’innovativa passerella accresce il fascino del TMR (Tour Monte Rosa) che è il trekking d’alta quota che si sviluppa attorno al Monte Rosa, toccando tutte le sue valli. Via di transito percorsa dalle antiche popolazioni walser, itinerario alpino da non mancare. Percorribile, in entrambi i sensi, in estate/autunno. La parete Est del Monte Rosa domina l’incomparabile scenario di “quattromila” che si snoda lungo l’intero percorso del trekking. 
Villaggi alpini dominati dall’incanto e dalla bellezza. Itinerario fra Italia e Svizzera, a tratti facilitato dagli impianti di risalita.

Informazioni sul ponte sospeso "Charles Kuonen Hängebrücke

E' situato a Randa (Vallese).

Qui la posizione esatta su google map:

ponte sospeso mappa

Mentre altre informazioni sono reperibili qui:
https://www.europaweg.ch/fr/pont-suspendu/