Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

milizia calascabannio

di Calasca by Serena Brusa
La Valle Anzasca è terra di Milizie. Bannio e Calasca vantano il loro esclusivo “esercito” con tanto di Ufficiali di Comando. Carica, temporanea, tradizionalmente molto ambita e quindi soggetta a pubblico sorteggio. Le distinte cerimonie si tengono la terza domenica di luglio, seguendo un rigido protocollo.

ufficiali bannio 2017
Sopra: alcuni ufficiali della Milizia Tradizionale di Bannio - foto © pagina facebook

Bannio.- Il presidente della Milizia Tradizionale, Remigio Foscaletti ha letto l’elenco ufficiale dei soci azionisti e i nomi degli aspiranti ufficiali poi ha proceduto all’estrazione dei quattro Ufficiali a cavallo che comanderanno le due Compagnie della Milizia di Bannio durante i festeggiamenti d’agosto (5 – 6 e 20) e le varie uscite annuali.

Il suono festoso delle campane della parrocchiale di San Bartolomeo ha poi annunciato la nomina del Colonello, Fabio Cocchini.

La cerimonia è proseguita al suono dei pifferi e tamburi della Milizia, diretti dal Tamburo Maggiore, gli altri estratti sono stati:

Tenente colonnello Marzio Ghiotto; Maggiore Marco Tazzinelli; Aiutante maggiore, Paolo Buonamici. In occasione dei Festeggiamenti patronali sarà il maggiore a comandare la Milizia, coadiuvato dal Capitano della prima compagnia. La tradizione prevede che il Colonnello, il Tenente Colonnello, l’Aiutante Maggiore e il Capitano della seconda compagnia non sfilano durante i festeggiamenti del patrono.

I Groiss 2017
Sopra: alcuni ufficiali della Milizia Tradizionale di Calasca - foto © pagina facebook

Calasca.- Si avvicinano le Feste della Milizia e si cambiano gli Ufficiali, i così detti “Gröiss” (i Grossi, cioè coloro che ricoprono le cariche più alte a cavallo). Alle ore 16.00 sul sagrato della “Cattedrale tra i Boschi” si sono riunite l’Amministrazione della Milizia e la popolazione, e dopo aver letto l’elenco dei nomi di coloro che si sono messi “in lista”, si è proceduto all’estrazione dei graduati. La sorte ha assegnato i gradi: Colonnello: Flavio Battaglia (a San Valentino) / Paolo Rigotti (alla Madonna Assunta). Tenente Colonnello, Nicholas Tagliaferri (a San Valentino) / Johnny Cassietti (alla Madonna Assunta). Maggiore: Patrick Milani. Aiutante Maggiore: Stefano Capelli. I quattro "Grossi", dopo la merenda tenutasi presso la sede della Milizia, sono andati a Calasca Dentro per partecipare all’esposizione della Madonna del Buon Consiglio durante la S. Messa presieduta da don Andrea Primatesta. Gli Ufficiali guideranno la Milizia, domenica 13 agosto in occasione dei festeggiamenti di San Valentino martire, martedì 15 agosto, in località Gurva, per la Madonna Assunta e domenica 20 agosto.

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018