Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 2017_messner is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 2017_messner is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

DSC 0532

Domenica scorsa molta gente ha affollato Macugnaga richiamata dalla presenza di Reinhold Messner.

Al carismatico alpinista, venuto per ricevere l'Insegna di San Bernardo, riconoscimento che il Comitato Fiera San Bernardo assegna annualmente ad insigni personaggi distintesi in attività o opere a favore della montagna, è stata riservata una calorosa accoglienza ben coordinata dalla comunità walser guidata dall’Alte Lindebaum Gemeinde.

{gallery}2017_messner{/gallery}
Foto © lavalledelrosa

I partecipanti si sono poi spostati alla Chiesa Vecchia dove è stata consegnata a Messner, l’Insegna di San Bernardo, da parte del capo guide alpine Maurizio Vittoni, presenti i figli di Luigi Zanzi, lo storico Enrico Rizzi, le rappresentanze della comunità walser, le autorità, il Cai Macugnaga e tanta gente.

Un Reinhold Messner emozionato ha ringraziato e ricordato l’amico: «Oggi sono qui per ricordare Luigi Zanzi, un grande amico, un filosofo della montagna, assieme avevamo fatto una cordata culturale». Ha poi brevemente riassunto la sua carriera alpinistica ma ha precisato «Non sono qui per parlare delle mie salite».

Ricordiamo che Reinhold Messner è stato il primo a conquistare l’Everest senza ossigeno e a scalare tutti i quattordici ottomila.

L’incontro con Messner è poi proseguito in Kongresshaus dove è stato presentato il film “Still Alive – dramma sul Monte Kenya”, primo lungometraggio girato da Reinhold Messner e dedicato ad una drammatica ascensione sul Monte Kenya avvenuta negli anni ’70.

Al termine un cortese Messner si è concesso per autografi, selfie e si è intrattenuto con i molti presenti.

3

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018