Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

Alla vigilia del suo "121° compleanno", il Premiato Corpo Musicale di Bannio ha tenuto l’esibizione “più alta” della sua storia.

In occasione della partita di calcio Italia - Svizzera, giocata ai 2868 mt. s.l.m. del Monte Moro lo scorso 18 marzo, il complesso bandistico banniese ha prestato servizio, prima in paese a Macugnaga e poi a bordo campo dove ha eseguito gli Inni Nazionali e altri allegri brani durante l'incontro.
Dalla prima esibizione a Bannio del 19 marzo 1896 a quella del 18 marzo 2017 sulle nevi del Passo del Moro. Per dovere di cronaca va ricordato che alcuni componenti del Premiato Corpo Musicale, unitamente ad elementi delle Bande musicali di Ceppo Morelli e Calasca, nell’estate del 1998, hanno suonato ai 4554 metri della Capanna Margherita. Davanti al rifugio più alto delle Alpi hanno eseguito una serie di brani classici fra la sorpresa e gli applausi di alpinisti provenienti da tutta Europa. Ma era un’esibizione a cui hanno preso parte solo alcuni elementi provenienti dalla Banda di Bannio.
Lo scorso 18 marzo il Premiato Corpo Musicale di Bannio, al Passo del Moro era in formazione completa sotto la direzione di Tiziano Tettone.

Foto: Silvia Brocca

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018