Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

 

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

Il trend dell’estate resta assai altalenante, temperature calde si alternano a giorni che restano al di sotto delle medie stagionali. Al cielo limpido di sabato scorso è seguita una domenica caratterizzata, secondo Meteo Live Vco, dall’inversione termica e da un cielo più “sporco”. La domenica è stata caratterizzata da temperature massime più basse di un paio di gradi rispetto a sabato, con 3.8°C alla Capanna Margherita a oltre 4500 metri. Restano da registrare continui movimenti franosi nella zona della punta Tre Amici e da sabato notte anche dal Pizzo Nero (2739 m) continuano a staccarsi grossi massi che precipitano nel canalone di Isella.
Grandi nuvole di polvere sono visibili anche da lontano. Il Pizzo Nero è conosciuto anche come Mittagshorn (il corno di mezzogiorno) per la sua posizione rispetto a Macugnaga. Nessun pericolo per la popolazione e un inconsueto spettacolo. Tuttavia nelle aree interessate, è opportuno mantenere un elevato grado di attenzione.


Foto: (c) Davide Rabbogliatti