Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 2017_marzo_valanga is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 2017_marzo_valanga is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

1 Valanga 31 3 2017

Chiudiamo un marzo 2017 con un andamento climatico altalenante con temperature spesso al di sopra delle medie del periodo. Al Belvedere, dall’anemometro di MeteoLive Vco, lo scorso 7 marzo è stata registrata una raffica di vento di 186,70 Km/h che è la seconda per intensità dal 2014. Nella stessa notte del 7 si sono registrate diverse raffiche tra i 170 e i 180 Km/h.

Per mezzo delle webcam di MeteoLive Vco vengono registrate delle valanghe sul Rosa. Luca Sergio scrive: «Possiamo vedere tre valanghe cadute negli ultimi giorni. La valanga del 28 marzo non si capisce se è spontanea o provocata da un crollo di ghiaccio. Nonostante le ultime abbondanti nevicate questi eventi sono stati rari o di piccole dimensioni. Tutto sommato marzo, almeno negli ultimi tre anni, non è un mese ricco di valanghe, due nel 2015 e due nel 2016.

2017 particolare valkanga 28 2 2017 600x334

Per quella piccola del 30, si vede molto bene come sia stata provocata da un crollo di ghiaccio, e in quella zona sono molto frequenti. Naturalmente le alte temperature di questi giorni ne sono la causa.

Mentre la valanga scesa oggi pomeriggio ha dimensioni davvero notevoli; è scesa dalla parete est del Monte Rosa, presenta alcune centinaia di metri di fronte e addirittura qualche migliaio nella sua lunghezza. Il soffio ha investito alcuni escursionisti presenti nel pianoro della Zamboni, senza danni ed ha messo fuori uso la webcam, che sarà ripristinata quanto prima».

{gallery}2017_marzo_valanga{/gallery}

Concludiamo ancora con le parole di Luca Sergio: «Se fino al 2013 il riscaldamento globale era in parte alternato a periodi più vicino alle medie, dal 2014 (l’anno più caldo dal 1800 in Italia) stiamo assistendo ad un vertiginoso ulteriore aumento delle temperature, di questo passo il 2017 sarà di nuovo il più caldo di sempre. E mai nella storia abbiamo avuto due anni così caldi e così vicini».

fonte: VALANGA DEL 28 MARZO
http://www.meteolivevco.it/valanga-del-28-3-2017/

fonte: VALANGA DEL 29 MARZO
http://www.meteolivevco.it/valanga-del-29-03-2017/

fonte: VALANGA DEL 31 MARZO
http://www.meteolivevco.it/valanga-del-31-03-2017/

  

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018