Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

 

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

Associazione MeteoLive V.C.O. O.n.l.u.s. a tutela dell'ambiente. 

Web master Luca Sergio, info@meteolivevco.it

×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder UnMetrodiNeve is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

[sigplus] Critical error: Image gallery folder UnMetrodiNeve is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

Lo scorso week-end finalmente si è visto il vero volto dell’inverno, ma siamo già a fine febbraio. Due giorni di tempo perturbato hanno portato delle significative precipitazioni nevose che sono così ufficialmente segnalate (Rilevamenti effettuati alle ore 16.30 del 28 febbraio):

  • Rifugio Zamboni 2075 m 107 cm
  • Belvedere 1950 m 95 cm
  • Pecetto 1360 m 95 cm
  • Passo del Moro 2820 m 80 cm
  • Lago delle Fate 1350 m 90 cm

Luca Sergio di MeteoLive Vco precisa: “Come si nota dagli accumuli le maggiori precipitazioni si sono verificate nel settore occidentale della nostra provincia, come si consegue in casi di scirocco. Solo al rifugio Zamboni, ossia la zona più occidentale del Vco, si supera il metro di neve in due giorni”.
Per le foto ringraziamo: MeteoLive Vco – Sergio – Massimo – Daniela – Shary e Pietro. Cliccare sull'immagini per ingrandire

{gallery preview-margin=2 width=300 height=300 slider=boxplus.transition animation=5000}UnMetrodiNeve{/gallery}