Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Meteo LiveVCO

Associazione MeteoLive V.C.O. O.n.l.u.s. a tutela dell'ambiente.
Web master Luca Sergio, info@meteolivevco.it

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

Ingrandimento valanga del 28 2 2018

Dopo diversi giorni di calma apparente, ieri le webcam di MeteoLive Vco hanno ripreso due valanghe cadute dalla parete Est del Monte Rosa.

La prima dopo le dieci del mattino, la seconda dopo le 14.00, tutte e due partite da molto in alto, oltre i quattromila metri, sotto alla punta Dufour.

Il primo video ritrae la valanga del mattino.

La valanga del pomeriggio è stata ripresa da due webcam differenti pertanto abbiamo la ripresa fatta dalla webcam posizionata presso il rifugio Zamboni e quella effettuata dalla webcam posizionata al Belvedere. Quest’ultima permette di osservare come la nuvola di neve alzata dalla valanga resti in sospensione per diversi minuti, sintomo della presenza dia aria molto fredda e assenza totale di vento.

Le osservazioni di MeteoLive Vco rientrano nell’ambito del progetto Ghiaccio Vivo. La stazione posizionata al Belvedere, lo scorso 27 febbraio, grazie all’azione raggelante di Buran, ha registrato una temperatura di – 20.2°C (record di freddo dal 2014 anno di inizio raccolta dati al Belvedere).

Altri dati a confronto tra 2012 e 2018 alla seguente pagina: ondata di gelo a confronto

Fonte: MeteoLive Vco

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018