Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Amici del Rosa

la valle del rosa

 

Forum Tre di Croppo

×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder EnricaBorghi is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

[sigplus] Critical error: Image gallery folder EnricaBorghi is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

Arazzo Blu - Enrica BorghiDopo la partecipazione alla Triennale "W.Women in Italian Design" di Milano, dove ha presentato il suo “Arazzo Blu”,  Enrica Borghi, l’eclettica artista macugnaghese parteciperà alla rassegna “In Acqua: H2O Molecole di creatività”: l'haute couture in mostra a Roma presso le Terme di Diocleziano.
Fra le prestigiose creazioni presenti in mostra firmate dai maggiori stilisti italiani: Giorgio Armani, Valentino, Gianfranco Ferrè, Gucci, Laura Biagiotti, Ermanno Scervino, Roberto Cavalli, Enrico Coveri, Chiara Boni, Max Mara, Pino Lancetti, Antonio Marras, Romeo Gigli, Ken Scott, Krizia, spiccherà, al centro dello spazio espositivo, la grandiosa “Regina” di Enrica Borghi.

”In Acqua: H2O molecole di creatività”, curata da Stefano Dominella e Bonizza Giordani Aragno, celebra l'acqua attraverso la creatività, l'haute couture e il made in Italy. La mostra sarà inaugurata martedì 3 maggio e sarà visitabile fino al 12 giugno presso l’Aula Ottagona del complesso monumentale delle Terme di Diocleziano, sito archeologico di rara bellezza, prestigioso per storia e per eleganza architettonica.

{gallery}EnricaBorghi{/gallery}

 

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018