Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Cliniche Dental

Donazioni PayPal

Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Grande successo per l’edizione 2018 del Calendario edito da “IL ROSA”

Le splendide immagini del Monte Rosa sono state molto apprezzate ed hanno ottenuto ottimo riscontro fra i lettori ed i frequentatori di Macugnaga e della Valle Anzasca.
Mentre in redazione stiamo già pensando all'edizione 2019vi ricordiamo che ne restano pochissime copie a disposizione di coloro che vorranno tenere il pregevole calendario nella loro personale collezione. Spedizione postale con raccomandata contrassegno euro 20 inviando la richiesta via mail a: redazione@ilrosa.info 
Calendario Il Rosa 2018

Fra i candidati finalisti della decima edizione del Premio Marcello Meroni, dedicato a chi, in ambito montano, riesce a essere un esempio positivo, nella sezione Cultura, troviamo anche il giornalista e scrittore, Teresio Valsesia, già Sindaco di Macugnaga.
La nomination recita: “per la sua lunga e prestigiosa attività di divulgatore, ha spianato la strada, con le sue documentatissime guide, alla nascita del Parco Nazionale della Val Grande”.
Teresio Valsesia - Photo Cappef.com

Parco Nazionale ValGrandeRicordiamo anche Valsesia come ideatore del Camminaitalia” il trekking più lungo del mondo, infatti il “Sentiero Italia” si snoda per oltre seimila chilometri, da Santa Teresa di Gallura a Trieste. Vice presidente generale del CAI e direttore della Rivista e dello Scarpone. Storica penna del nostro giornale.
Il premio intitolato alla memoria di “Marcello Meroni” è promosso dalla Scuola di Alpinismo e Scialpinismo "Silvio Saglio" della Sezione SEM del CAI con il consenso e il sostegno della famiglia Meroni e con il patrocinio della Scuola Regionale Lombarda di Alpinismo, del Comune di Milano, di Arcus, dell’Università Statale di Milano e dell’Università della Montagna Unimont.
La giuria dovrà scegliere i quattro vincitori per le categorie Ambiente, Alpinismo, Solidarietà e Cultura, inoltre avrà la possibilità di assegnare anche un premio speciale.
Ma anche il pubblico potrà segnalare il suo prescelto. Appuntamento alla cerimonia di premiazione programmata per venerdì 10 novembre, ore 18.30, a Palazzo Marino, nella Sala Alessi.