Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Trent’anni d’attività per gli “Scoiattoli del Rosa”

Sabato scorso, presso l’hotel Flora, la Scuola Sci Monte Rosa Valle Anzasca, meglio conosciuta come “gli Scoiattoli del Rosa”, ha festeggiato i suoi primi trent’anni di attività.in allegria


Fondata nel dicembre del 1987 da Luca Vittore, Vittorio Sancio, Gian Luca Ravasi e Paolo Vaschetto
La Scuola Sci ha da subito vivacizzato la località alpina con un’offerta straordinaria di attività, che andavano ben oltre alle lezioni di sci alpino tradizionali e lo sci di fondo.
Luca Vittore, nel prendere la parola, ha precisato: Abbiamo aspettato la chiusura della stagione invernale attuale per festeggiare un importante traguardo, i nostri trent’anni d’attività: «Da ragazzo ognuno di noi ha dei sogni e degli idoli. Non vi sto a raccontare i miei sogni, ma dico che uno dei miei idoli, un giorno mi ha guardato serio e ha detto: “Caro Luca, la vita è come un film dove ognuno di noi è il protagonista principale” Ora vi racconto il film dei trent’anni della nostra Scuola Sci.
Nel 1987 ero in Perù a girare “Indiana Surf” con un cast italo-francese e la star Roberto Formento. Nel frattempo, a Macugnaga stavano preparando l’ambientazione per il nostro film, il nostro sogno: “Gli Scoiattoli del Rosa”. Alla regia di quel film due personaggi che, io e i miei fratelli, vogliamo ricordare e ringraziare: Nini e Felice, i nostri genitori.
Per girare un film, servono tre cose fondamentali: uno studio di registrazione, un direttore artistico e un cast di attori. Dietro alle quinte i miei inseparabili fratelli Sabrina ed Andrea. Il primo studio l’hanno fornito Mina & Dodo. Direttore artistico, Renzo Meynet.
Fra gli attori con gli sci ricordo, Beba Schranz, Gianluca Ravasi , Paolo Vaschetto, Vittorio Sancio. Con i pattini da ghiaccio, Italo Hor. Con gli sci stretti Alain Pirozzini, Damiano Pizzi e Aldo De Gaudenzi. Al parapendio, Lele Langone.


Con lo scorrere delle puntate il cast si è ampliato ed ecco, Fabio e Walter Zana, Paolo Vallero, Paolo Pavan, Luciano Vittoni, Aramis Iacchini, Attilio De Micheli, Dario Piumarta, Flavio Malan, Augusto Pirinoli, Paolo Cavagnino, Antonello Bergamaschi, Gianni Tagliaferri fino alle nuove reclute, Luca Cova, Luca Ponta, Filippo Bonizzoni, Alessia Pappalardo e i due super Snow Border Luca Galantucci e Simone Becciu.
Ma un film ha bisogno di grandi collaboratori ed ecco, Bruna e Stefano Fassina con il loro “Piccolo hôtel Girasole” e in segreteria l’alternanza fra, Barbara Novellini, Monica Micheli, Chiara Pavan, Barbara Campanella, Cristina Burgener, e il grande amico “Dino” La Spina.
La trama è coinvolgente. Parla di sci e snow board. Neve e ghiaccio. Montagna e bellezza. Notti “magiche” e “folies”. Internazionalità e valorizzazione del territorio.
Parla di un gruppo di giovani e brillanti maestri di sci…
Ma basta perché a quest’ora sarebbe già intervenuta la Nini e avrebbe detto: “Luca, dagli un taglio, questa è una festa!”
E festa sia con la colonna sonora di Roberto & I Cherry Pie».

Manifestazione assai partecipata con tutti i maestri di sci. Tanti allievi che negli anni hanno frequentato gli Scoiattoli del Rosa. Molti dei colleghi della Scuola Sci Macugnaga. I genitori dei ragazzi che hanno da poco terminano gli annuali corsi e tanti amici.
Abbiamo chiesto un breve intervento anche all’attuale Direttore della Scuola Fabio Zana, che è stato telegrafico: “Stasera niente sci, niente parole, solo festa”

Iscrizione al sito
 

Vi ricordiamo che l'iscrizione al nostro sito è libera ma il download delle pubblicazioni è subordinato alla sottoscrizione della quota annuale nella forma minima stabilita. Per consentirci di verificare nei nostri archivi Vi invitiamo in fase di registrazione ad inserire nel campo "Nome" il vostro Nome e Cognome in modo da permettere alla redazione di qualificare correttamente lo stato dei pagamenti.

Donazioni PayPal
Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Il Rosa - Giornale di Macugnaga e della Valle Anzasca.

  • Sede, Direzione, Amministrazione e Redazione presso Ufficio Turistico Macugnaga, Piazza Municipio 6 Macugnaga (VB).

  • Proprietà: Editoriale Il Rosa Soc. Coop. a R.L. 01099590034 - Iscritta al R.I. del VCO al n.01099590034 - Capitale Sociale € 542,45 interamente versato.

  • Distribuzione ad oblazione libera con versamento minimo di 20 euro sui seguenti conti correnti: BANCO POPOLARE - IT 15 P 05034 45480 000000001297 oppure POSTE ITALIANE- IT 27 E 07601 10100 000011367281 per il diritto a ricevere (oppure visualizzare OnLine) le tre pubblicazioni annuali

  • Registrazione Tribunale di Verbania n° 295 del 29 Novembre 1999.

© 2014 - 2018 Editoriale Il Rosa Soc. Coop. a R.L. P.Iva e CF. 01099590034