Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Macugnaga: consegnata a Reinhold Messner l’Insegna di San Bernardo

Reinhold Messner

Domenica scorsa molta gente ha affollato Macugnaga richiamata dalla presenza di Reinhold Messner.

Al carismatico alpinista, venuto per ricevere l'Insegna di San Bernardo, riconoscimento che il Comitato Fiera San Bernardo assegna annualmente ad insigni personaggi distintesi in attività o opere a favore della montagna, è stata riservata una calorosa accoglienza ben coordinata dalla comunità walser guidata dall’Alte Lindebaum Gemeinde.


Foto © lavalledelrosa

I partecipanti si sono poi spostati alla Chiesa Vecchia dove è stata consegnata a Messner, l’Insegna di San Bernardo, da parte del capo guide alpine Maurizio Vittoni, presenti i figli di Luigi Zanzi, lo storico Enrico Rizzi, le rappresentanze della comunità walser, le autorità, il Cai Macugnaga e tanta gente.

Un Reinhold Messner emozionato ha ringraziato e ricordato l’amico: «Oggi sono qui per ricordare Luigi Zanzi, un grande amico, un filosofo della montagna, assieme avevamo fatto una cordata culturale». Ha poi brevemente riassunto la sua carriera alpinistica ma ha precisato «Non sono qui per parlare delle mie salite».

Ricordiamo che Reinhold Messner è stato il primo a conquistare l’Everest senza ossigeno e a scalare tutti i quattordici ottomila.

L’incontro con Messner è poi proseguito in Kongresshaus dove è stato presentato il film “Still Alive – dramma sul Monte Kenya”, primo lungometraggio girato da Reinhold Messner e dedicato ad una drammatica ascensione sul Monte Kenya avvenuta negli anni ’70.

Al termine un cortese Messner si è concesso per autografi, selfie e si è intrattenuto con i molti presenti.

3

Iscrizione al sito
 

Vi ricordiamo che l'iscrizione al nostro sito è libera ma il download delle pubblicazioni è subordinato alla sottoscrizione della quota annuale nella forma minima stabilita. Per consentirci di verificare nei nostri archivi Vi invitiamo in fase di registrazione ad inserire nel campo "Nome" il vostro Nome e Cognome in modo da permettere alla redazione di qualificare correttamente lo stato dei pagamenti.

Donazioni PayPal
Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Il Rosa - Giornale di Macugnaga e della Valle Anzasca.

  • Sede, Direzione, Amministrazione e Redazione presso Ufficio Turistico Macugnaga, Piazza Municipio 6 Macugnaga (VB).

  • Proprietà: Editoriale Il Rosa Soc. Coop. a R.L. 01099590034 - Iscritta al R.I. del VCO al n.01099590034 - Capitale Sociale € 542,45 interamente versato.

  • Distribuzione ad oblazione libera con versamento minimo di 20 euro sui seguenti conti correnti: BANCO POPOLARE - IT 15 P 05034 45480 000000001297 oppure POSTE ITALIANE- IT 27 E 07601 10100 000011367281 per il diritto a ricevere (oppure visualizzare OnLine) le tre pubblicazioni annuali

  • Registrazione Tribunale di Verbania n° 295 del 29 Novembre 1999.

© 2014 - 2018 Editoriale Il Rosa Soc. Coop. a R.L. P.Iva e CF. 01099590034