Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 2017-dalleAlpialMare is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

Sulle tracce di Napoleone con il CAI Macugnaga

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 2017-dalleAlpialMare is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

Ottima riuscita dell’escursione primaverile “Dalle Alpi al mare” organizzata grazie alla collaborazione fra le Sezioni CAI di Macugnaga e di Varazze.
Per il secondo anno le due Sezioni hanno programmato un duplice scambio di attività con svolgimento marino e montano in due diversi periodi della stagione primaverile/estiva.

La parte “marina” ha visto l’inserimento di un particolare itinerario, interamente inserito nel Parco Naturale Regionale del Monte Beigua (UNESCO Global GeoPark) che ha proposto panorami spettacolari in quell’area che Marco Brocca ha definito, con appropriata documentazione scientifica, : “il piede del Monte Rosa”.
Da Pian di Stella è stato percorso un tratto del sentiero napoleonico, testimonianza della battaglia combattuta nell’aprile 1800, fino alla vetta del monte Ermetta (1267 m).
Quassù, la Sezione di Varazze, in occasione dei 150 anni del CAI, ha collocato una metallica “Rosa dei venti”, con le indicazioni dei monti visibili da questa panoramica vetta.
Mentre veniva ammirata la corona innevata delle Alpi è arrivato in vetta anche il presidente generale del CAI Liguria, Gianni Carravieri che ha salutato e si è complimentato con gli ospiti macugnaghesi per la scelta dei monti liguri come uscita sezionale.
Dal monte Ermetta il gruppo si è poi trasferito verso il rifugio di Pratorotondo e da qui alla cima del monte Rama (1150 m) che offre una meravigliosa vista sul mar ligure, i suoi golfi e le isole Gallinara, Elba, Corsica.
Gli amici/accompagnatori del Cai Varazze, Marco Brocca, Giampaolo Scotto e Andrea Bonini, per tutto il giorno, hanno fornito dettagliate ed esaustive spiegazioni tecniche, botaniche, mineralogiche, storiche, geografiche e alpinistiche.
Una breve ed amichevole cerimonia di saluto nella sede del CAI Varazze ha chiuso l’interessante due giorni, con l’appuntamento fissato a Macugnaga per fine luglio.

{gallery}2017-dalleAlpialMare{/gallery}

Foto di Antonio Bovo

Iscrizione al sito
 

Vi ricordiamo che l'iscrizione al nostro sito è libera ma il download delle pubblicazioni è subordinato alla sottoscrizione della quota annuale nella forma minima stabilita. Per consentirci di verificare nei nostri archivi Vi invitiamo in fase di registrazione ad inserire nel campo "Nome" il vostro Nome e Cognome in modo da permettere alla redazione di qualificare correttamente lo stato dei pagamenti.

Donazioni PayPal
Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Il Rosa - Giornale di Macugnaga e della Valle Anzasca.

  • Sede, Direzione, Amministrazione e Redazione presso Ufficio Turistico Macugnaga, Piazza Municipio 6 Macugnaga (VB).

  • Proprietà: Editoriale Il Rosa Soc. Coop. a R.L. 01099590034 - Iscritta al R.I. del VCO al n.01099590034 - Capitale Sociale € 542,45 interamente versato.

  • Distribuzione ad oblazione libera con versamento minimo di 20 euro sui seguenti conti correnti: BANCO POPOLARE - IT 15 P 05034 45480 000000001297 oppure POSTE ITALIANE- IT 27 E 07601 10100 000011367281 per il diritto a ricevere (oppure visualizzare OnLine) le tre pubblicazioni annuali

  • Registrazione Tribunale di Verbania n° 295 del 29 Novembre 1999.

© 2014 - 2018 Editoriale Il Rosa Soc. Coop. a R.L. P.Iva e CF. 01099590034