Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Macugnaga e Formazza, unite dalla totale mancanza di neve

Macugnaga e Formazza, unite dalla totale mancanza di neve. Stazione Meteo Arpa Piemonte a PecettoContinua la mancanza di neve sulle montagne dell’intera Ossola. Macugnaga e Formazza sono entrambe senza neve a terra al 10 dicembre 2015.  A parte le alte quote dove si vede la presenza della neve (molto scarsa) possiamo analizzare i dati raccolti da Arpa Piemonte nelle stazioni automatiche denominate SNA (stazioni nivometriche automatiche).

Le stazioni prese in considerazione sono quelle di Macugnaga-Pecetto (quota 1360 m) e Formazza-Bruggi (quota 1220 m). Il dato preso in considerazione è l’altezza del manto nevoso HS rilevato con scadenza semioraria.

Prima della comparazione dei dati ci viene in aiuto Luca Sergio di MeteoLiveVco che precisa: «Le montagne della nostra zona, cosi come in tutto il Piemonte, le nevicate oltre i 20 cm sono determinate da 7 sette principali configurazioni sinottiche. Sei di queste hanno un’origine atlantica o subtropicale, mentre solo una, di queste masse d’aria,  ha origini scandinave o continentali. Questa premessa serve a spiegare perché Formazza, soprattutto la zona di Riale vive di molti episodi di neve scandinava, neve da sconfinamento. Macugnaga invece non beneficia di questa situazione in quanto rimane protetta dall’alto massiccio del Monte Rosa». La comparazione avviene sui dati raccolti a partire dall’anno 2000. Sotto è visibile il grafico che compara i dati delle due località. Si può notare come le due località si equiparano sia coma spessore della neve a terra sia per la sua totale mancanza negli anni 2001 – 2014 – 2015; eccezione l’anno 2011. La media delle due località, dall’anno 2000 a oggi, della neve a terra al 10 dicembre è di 26 cm per Macugnaga e di 32 cm per Formazza con un trend in diminuzione. Un’altra particolarità che si nota è l’anno 2011 quando, nella prima decade di dicembre, correnti da nord  nord-ovest alimentate da una profonda depressione sulla Scandinavia portarono neve (da sfondamento) in Formazza lasciando all’asciutto Macugnaga (in ombra pluviometrica).

Per chi volesse approfondire consigliamo la visita ai dati tecnici della Arpa forniti dalle due stazioni: Macugnaga Pecetto e Formazza Bruggi

 

Iscrizione al sito
 

Vi ricordiamo che l'iscrizione al nostro sito è libera ma il download delle pubblicazioni è subordinato alla sottoscrizione della quota annuale nella forma minima stabilita. Per consentirci di verificare nei nostri archivi Vi invitiamo in fase di registrazione ad inserire nel campo "Nome" il vostro Nome e Cognome in modo da permettere alla redazione di qualificare correttamente lo stato dei pagamenti.

Donazioni PayPal
Sostieni un giornale libero ed indipendente che vive grazie a volontari, mossi da valori profondi per la cultura alpina. Anticipatamente ti ringraziamo per qualsiasi tipo di donazione.

Il Rosa - Giornale di Macugnaga e della Valle Anzasca.

  • Sede, Direzione, Amministrazione e Redazione presso Ufficio Turistico Macugnaga, Piazza Municipio 6 Macugnaga (VB).

  • Proprietà: Editoriale Il Rosa Soc. Coop. a R.L. 01099590034 - Iscritta al R.I. del VCO al n.01099590034 - Capitale Sociale € 542,45 interamente versato.

  • Distribuzione ad oblazione libera con versamento minimo di 20 euro sui seguenti conti correnti: BANCO POPOLARE - IT 15 P 05034 45480 000000001297 oppure POSTE ITALIANE- IT 27 E 07601 10100 000011367281 per il diritto a ricevere (oppure visualizzare OnLine) le tre pubblicazioni annuali

  • Registrazione Tribunale di Verbania n° 295 del 29 Novembre 1999.

© 2014 - 2018 Editoriale Il Rosa Soc. Coop. a R.L. P.Iva e CF. 01099590034